top of page

Il cambiamento avviene attraverso il movimento,

ed il movimento guarisce.

Joseph H. Pilates

joseph-pilates-esercizi-equilibrio-pilat
images.jpg
487349673-56b35d213df78cdfa004c3e8.jpeg
pilates-800x600.jpg
joseph-pilates_00.jpg

Il Pilates è un metodo di allenamento,  ideato agli inizi del Novecento da Joseph Hubertus Pilates,  inizialmente nato con il nome  “Contrology” proprio per indicare l’intento principale della disciplina ovvero, il controllo dei muscoli del corpo attraverso l’uso della mente.

Da qui nasce il binomio inscindibile tra mente e corpo alla base del metodo che propone una vasta gamma di esercizi codificati.

Si tratta di esercizi posturali tutti basati sull’allineamento corretto della colonna vertebrale che mirano a rinforzare e tonificare i muscoli cosiddetti posturali, cioè del piano profondo del tronco, molto importanti per aiutare ad alleviare e prevenire i mal di schiena insieme ai problemi ad esso correlati.

In particolare, gli esercizi del metodo lavorano sulla propriocezione ovvero, aiutano ad acquisire consapevolezza del respiro e dell’allineamento posturale, migliorando la forza, la flessibilità e la mobilità articolare.

Pertanto, il Pilates rappresenta un ottimo sistema di allenamento dalle molteplici finalità: come forma di ginnastica posturale, metodo di riabilitazione, preparazione atletica, come allenamento per il “semplice” riequilibrio psicofisico.

Le classi di PILATES MAT WORK  ( lavoro su tappetino a corpo libero  con l’eventuale uso di piccoli attrezzi: magic circle, softball, smallball, elastic bend, foam roller, fitball), si rivolgono a tutti,  giovani, adulti, donne, uomini, a gente attiva e a chi conduce invece una vita sedentaria,  e sono consigliabili  a chiunque desideri  migliorare o correggere la propria postura acquisendo una maggiore consapevolezza corporea, flessibilità, tonicità, coordinazione  e benessere psico-fisico.

 

I PRINCIPI DEL PILATES:

. Concentrazione

. Controllo

. Centralizzazione

. Respirazione

. Precisione

. Fluidità

download.jpg
bottom of page